Project-to: tutti i colori dell'elettronica con il terzo album iro

27/12/2018 | iltaccuinopress

Recensioni

Dopo il convincente esordio in bianco e nero “the white side, the black side” del 2016 e il successivo “black revised” (2017), il duo torinese project-to composto da riccardo mazza e laura pol presenta il sofisticato lavoro “iro”, un termine che in giapponese significa “colore”. oltre ad avere uno spiccato carattere sperimentale, questo terzo album nasconde tante sorprese. La prima è che ogni traccia ruota attorno ad un haiku, cioè quel genere di compo...

Lo spazio torbido di simone cozzi: ossessioni per occasioni perse e fughe di identità in ...

20/12/2018 | iltaccuinopress

Recensioni

Titolo: lo spazio torbido autore: simone cozzi genere: romanzo poliziesco casa editrice: panda edizioni pagine: 124 codice isbn: 9788893781251     simone cozzi presenta un romanzo giallo ambientato nei cupi anni del fascismo, che narra le indagini per un misterioso omicidio affidate al delegato di polizia vittorio ripamonti. Il protagonista è un uomo tormentato e disincantato, costretto a vivere in un momento storico caratterizzato dalla manipolazione delle co...

L’amaro che colpisce: il libro “al di là delle cose scontate” di emanuele mazzocc...

19/12/2018 | iltaccuinopress

Recensioni

Titolo: al di là delle cose scontate autore: emanuele mazzocco genere: narrativa contemporanea listino: € 12 pagine: 196 ean/isbn: 979-12-200-2792-2       di gabriella ciccopiedi   una nota amara che si avverte dall'inizio fino alla sua fine, in una piccola, grande costante della storia e della narrazione che, alla fine, riesce a far comprendere ancora di più tutti i significati presenti all'interno del romanzo. È questo il nuovo lavoro di emanuele m...

Giardini di mirò - different times

30/11/2018 | leslie-fadlon

Recensioni

''different times'' esce il 30 novembre per 42 records ed è il nuovo disco dei giardini di mirò, una band che è leggenda per la musica indipendente italiana. Questo lavoro, che giunge dopo un'attesa non indifferente, si aggiunge alla discografia sterminata della band. ma finalmente il tempo è giunto, e “different times” e la band ha scelto un ritorno in grande stile, che mantiene solidi legami con il passato ma proietta i giardini di mirò ulteriormente in avanti...

Mahdoh! - rughe

28/11/2018 | leslie-fadlon

Recensioni

 si chiama ''rughe'' il primo ep dei mahdoh!, una band freschissima che pubblica questo lavoro il 2 dicembre per miacameretta records. in queste loro cinque canzoni ogni singolo suono ha un colore e ogni parola trova al suo posto, le melodie sono accattivanti e i testi interessanti cantati dalla dolce voce di olivia volpi. I mahdoh! sono in cinque: oltre alla già citata olivia alla voce, abbiamo riccardo schiavello alla chitarra, marco pasquariello alle tastiere, ve...

Emanuele belloni - tutto sbagliato

26/11/2018 | leslie-fadlon

Recensioni

Emanuele belloni ha pubblicato lo scorso venerdì 23 novembre un nuovo disco, dal titolo ''tutto sbagliato'', uscito per squilibri editore. questo lavoro giunge agli ascoltatori 5 anni dopo il precedente lavoro, che riuscì ad entrare nella cinquina delle targhe tenco come opera prima. ''Tutto sbagliato'' vanta la produzione artistica di riccardo tesi e rivolge un'attenzione particolare al mondo della detenzione, raccontando con la musica un viaggio interiore. Un viaggio...

Carmelo pipitone - cornucopia

23/11/2018 | leslie-fadlon

Recensioni

La cornucopia è un vaso a forma di corno, riempito di frutti e coronato d'erbe e di fiori, simbolo della prosperità e della fertilità e attributo iconografico delle divinità ritenute dispensatrici dei beni della terra; in origine, uno dei corni della capra amaltea, nutrice di giove. E “cornucopia” è anche il primo album da solista di carmelo pipitone, chitarrista e co-fondatore del gruppo marta sui tubi e membro delle band o.R.K. E dunk. pubblicato lo scorso 16 ...

Sarah stride - prima che gli assassini

23/11/2018 | leslie-fadlon

Recensioni

Con una leggerezza ed una raffinatezza molto dark, sarah stride pubblica il 23 novembre, con i distratti, “prima che gli assassini”, un album che ha tutto il gusto di uno stile cantautorale assolutamente unico. Ad un anno dalla prova di “schianto”, questo disco  riprende alcuni tratti dell'ep e vi unisce sei  inediti e un omaggio a franco battiato (“la torre”). Il disco vede la stride collaborare con kole laca (il teatro degli orrori, 2pigeons) e manuele...

2445150 foto scattate

16370284 messaggi scambiati

852 utenti online

1357 visitatori online